>Cuccioli di koala e cuccioli di canguro…

>

Ho sempre portato i miei bambini in braccio.
Pazienza per chi disapprova,per chi pensa che così crescano viziati,per chi ritiene che il passeggino sia la migliore scoperta del mondo,per chi ha la casa piena di sdraiette,girelli, carrozzine,seggiolini e così via….
Mi sono sentita criticare così spesso per questa abitudine che ormai non ci faccio più caso.
I figli sono i miei e me li porto come mi pare.
Il problema è un altro: anche la schiena è la mia!
Cioccolato appartiene alla specie dei “pargoli Koala” appesi alla mamma con braccia, gambe, mani, piedi, unghie, denti…. se avesse la coda userebbe pure quella.
Nel tradizionale marsupio c’è stato pochissimo,era estate e sudava a fontana, quindi l’unica era portarlo a braccia, per lo più seduto su un fianco.
Diciamo pure che non è mai stato un bambino leggero: bello florido e rubicondo a partire dal primo mese di vita.
Risultato: ernia del disco, operata quando Ciock aveva tre anni.
Con Fragola ho deciso di cambiare stile.
Colgo l’occasione per ringraziare tutte le mamme canguro conosciute in rete mentre aspettavo la mia bambina: mi avete salvato da un altro intervento di ernia!
Perché anche Fragola ha una bella stazza!
So che in genere le mamme che portano si dividono in appassionate della fascia e appassionate del Mei Tai.
Io sono molto democratica: li uso entrambi!
Più che altro dipende da quello che devo fare.
La fascia rigida è l’ideale per portare a lungo, non cede, è molto  riposante e distribuisce meglio il peso.
Quando la uso mi sembra di non avere la bimba addosso, tanto è confortevole.
Però è più indaginosa da legare e non è pratica se  devo infilare e sfilare la pupa più volte.
In questo caso preferisco la fascia elastica: la indosso prima, con legatura incrociata sul davanti, e posso salire e scendere dalla macchina sistemando Fragola senza dover sciogliere il nodo: comodissima!
Il Mei Tai è sicuramente il più veloce da indossare, ma la mia schiena lo tollera solo per qualche ora, dopo devo riposare.
Ne ho due e quello che preferisco è il BB.Tai di Babylonia,molto morbido e avvolgente,con le bande larghe, è molto simile alla fascia, ma soprattutto è il favorito di Fragola, che invece ha qualche problema con l’altro (di cui per correttezza non cito la marca) che è confezionato con un tessuto più rigido e la costringe ad una posizione più scomoda. (ha solo 4 mesi e le gambine sono ancora corte).
A casa uso volentieri anche la fascia pocket, il cui principale vantaggio è la rapidità di utilizzo, ma che non  distribuisce altrettanto bene il peso, anche perchè la indosso prevalentemente sull’anca e quindi la colonna soffre un po’.
Inoltre mi sono accorta che portando sul davanti, correggo istintivamente tutte quelle posture sbagliate che avevo assunto dopo l’intervento: la  fascia, in particolare, mi impone di tenere la schiena bella dritta, con le spalle simmetriche ed una curvatura ideale della colonna.
Mi faccio la terapia posturale senza andare in palestra!
Un portabimbi per ogni occasione quindi, con un’ampia scelta che mi permette di tenermi la pupa addosso per quasi tutto il giorno, secondo una filosofia che amo molto: quella del contatto continuo.
Portare i bimbi li rende sicuri, li calma, li diverte.
Dal portabimbi partecipano ad ogni attività della mamma, riposano quando vogliono, possono essere nutriti in qualsiasi momento, ovunque e discretamente (allattare nella fascia è semplicissimo,nel Mei Tai un po’ meno,a meno che non lo si leghi sull’anca, in quel caso è l’ideale).
Mia figlia è con me durante tutta la giornata, anche adesso, mentre scrivo, si è addormentata nella fascia pocket, dopo aver poppato.
Ho la sensazione che cangurerò ancora a lungo… mi piace!

Annunci

Informazioni su Melia

Mi chiamo Valentina, Melia è il diminuitivo di Melissa, il nome della mia gatta nera. Sono una che scrive, da sempre, e che lotta, da sempre. E che cresce con i propri figli. Da sei anni.
Questa voce è stata pubblicata in Famiglia, Fragola, Pargoli. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...