Boulghur con zucchine e menta

Il boulghur è sicuramente il piatto a base di grano che preferisco, ne mangerei tonnellate.
Questa è una delle ricette con cui adoro mangiarlo, anche se, per la verità è un po’ pesantina.

Per due persone
100 gr di boulghur
Due zucchine bianche di quelle per friggere
Un ciuffo di menta
Se piace, e se la trovate, ricotta salata.

Tostate il boulghur e cuocetelo in un volume d’acqua pari a due volte il suo peso per 20 minuti.
Poi lasciatelo riposare.
Tagliate a rondelle le zucchine e friggetele in olio evo, poi tagliatele a pezzettini.
Mettete le zucchine in una ciotola con la menta e un po’ d’olio (se volete farvi del male usate quello di frittura, altrimenti olio evo a crudo).
Aggiungete il boulghur e spolverate con la ricotta salata.
Godete ad ogni forchettata.

Annunci

Informazioni su Melia

Mi chiamo Valentina, Melia è il diminuitivo di Melissa, il nome della mia gatta nera. Sono una che scrive, da sempre, e che lotta, da sempre. E che cresce con i propri figli. Da sei anni.
Questa voce è stata pubblicata in cucina, cucina vegetariana. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Boulghur con zucchine e menta

  1. Daria ha detto:

    Noooo, non puoi mettere una ricetta simile a quest’ora che sto giusto pensando cosa preparare a pranzo!-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...